50x70-sana-locandina-laboratorio
31 ago

Sana 2017 – Laboratorio di pasta fresca bio targato Macinazione Lendinara

Macinazione Lendinara quest’anno “cucina come Nonna comanda”: dall’8 all’ 11 settembre saremo al SANA, Salone del Biologico di Bologna, per quattro giorni di laboratori artigianali a tema pasta fresca biologica, con beta-glucani e gluten free, padiglione 26, stand B83.

Tanta innovazione negli ingredienti per reinventare i piatti più buoni della tradizione, quelli preferiti dalle nostre nonne.

Il nostro laboratorio di pasta fresca sarà condotto dal mastro sfoglino bolognese Leonardo Iacono, noto sotto le due torri per le sue “Serate del tagliere” al circolo Mazzini e grande esperto di pasta fresca e pasta ripiena, come racconta lui stesso.

“La buona cucina e il mangiare bene sono una tradizione di famiglia e l’imparare a fare la sfoglia è stato per me imperativo se volevo conservare la gioia che provavo quando si andava a tavola per gustare un bel piatto di tagliatelle con il ragù, o una scodella di tortellini in brodo preparati dalla mamma o dalle mie zie, sia quelle da parte di madre, romagnole doc, che quelle da parte di padre, partenopee di razza (Ho un pedigree culinario di tutto rispetto e di ottimo gusto).

Ebbene per mantenere viva questa positiva tradizione di famiglia dovevo assolutamente sapere fare la sfoglia! Così ho preso lezioni dalle migliori sfogline e sfoglini di Bologna, primo fra tutti Roberto Gasperini, stimatissimo sfoglino dell’Osteria dell’Orsa, oggi mio caro amico e compagno assiduo di gare di sfoglia.

Nel 2006 la Chef Federica Cesari di Villa la torre mi propose di fare delle dimostrazioni di sfoglia nel suo ristorante. Da lì e dalla lettura del libro di Pellegrino Artusi “La scienza in cucina e l’arte del mangiare bene” è nato il progetto delle “LE SERATE DEL TAGLIERE”, durante le quali non m’interessa solo insegnare una tecnica, ma irradiare quel senso di gioia che, come ho detto, provavo quando in casa si faceva la sfoglia”.

Leonardo Iacono sarà affiancato dalla giovane ma già celebre Viviana Accalvio, nutrizionista di professione e chef per passione, che accompagnerà alla pasta fresca realizzata con le nuove farine di Macinazione Lendinara una serie di ripieni e condimenti gustosi, salutari e bilanciati dal punto di vista nutrizionale.

“Alle volte bastano piccoli accorgimenti per ricevere maggiori benefici nutrizionali degli ingredienti – spiega Viviana – come ad esempio l’aggiunta di maggiorana all’olio extravergine d’oliva che ne aumenta considerevolmente il potere anti-ossidante. Durante i laboratori non solo spiegheremo farine, impasti e tipologie di pasta fresca, ma daremo molti consigli per un regime alimentare sano ed equilibrato, anche per chi segue diete particolari senza glutine, senza carne o senza derivati animali”.

Colonna portante del nostro laboratorio sarà Carmelo Loiacono, maestro di arte bianca e tecnologo esperto di farine a disposizione dei clienti, in particolare artigiani e professionisti del settore.

I laboratori di pasta fresca si svolgeranno tutti i giorni, sia la mattino che al pomeriggio, e saranno aperti al pubblico con un massimo di quattro partecipanti per ogni sessione.

A ogni laboratorio seguirà una prelibata degustazione ai partecipanti, ai clienti in visita e agli interessati, fino a esaurimento scorte.

Le farine che verranno utilizzate durante i laboratori saranno tutte rigorosamente biologiche.

Avremo laboratori con la nostra linea Freeflour, che comprende farine free from senza glutine, lattosio e a basso contenuto di zuccheri, anche in versione legumi e grano saraceno.

Presenteremo inoltre la nostra linea di farine Fibra, con aggiunta di fibra d’avena, naturalmente contenenti beta-glucani, che aiutano a mantenere bassi i livelli di colesterolo e zuccheri nel sangue.

Vi aspettiamo a Bologna, padiglione 26, stand B83, dall’8 all’11 settembre, per cucinare “come nonna comanda!”