Archive for month: Mag 2020

  • Il nostro Mulino, come le tante realtà agro-alimentari italiane, ha continuato a lavorare senza sosta anche in tempo di Covid-19. Il nostro grande ringraziamento è rivolto prima di tutto al nostro personale, che instancabilmente e con grande flessibilità ha permesso che tutti i reparti continuassero a lavorare in modo eccellente.

    Ringraziamo inoltre i nostri fornitori, che hanno continuato a garantire gli approvvigionamenti e, non da ultimi, i nostri clienti, che con forza e coraggio hanno continuato ad andare avanti. Questo nostro articolo è dedicato a tutta l’Italia che lavora e che ha continuato a dare il meglio, nel rispetto delle regole e della salute.

    In questo articolo, apparso lunedì 25 maggio su Il Resto del Carlino, il Giorno e la Nazione, all’interno di uno speciale dedicato all’industria agro-alimentare, parliamo di come è stato gestito questo momento difficile e dei nostri progetti per il futuro: Anima di Grano con germe di mais tostato, Anima 3Colori 100% grano italiano e Betaglù, miscela funzionale con beta-glucani dell’avena. Buona lettura!

    Inserto L'Italia che lavora

  • Come previsto dal piano di autocontrollo igienico sanitario Vi informiamo che  lo stabilimento e gli uffici di Arcole rimarranno chiusi per le consuete operazioni di disinfestazione dal 29 al 1° giugno compreso.

    L’ultimo giorno  per poter caricare sarà giovedì 28 maggio,  le normali attività riprenderanno gradualmente a partire da mercoledì 3 giugno.

  • La piadina è un cibo che fa esplodere immediatamente la voglia di estate!

    Il nostro tecnologo Carmelo Loiacono propone una versione alternativa rispetto alla classica versione romagnola, sostituendo lo strutto con l’olio di semi di girasole.

    Perché proprio questo tipo di olio?

    • E’ più leggero dello strutto ed è di origine vegetale;

    • non ha particolari retrogusti, che possono risultare coprenti;

    • rende l’impasto elastico e facilmente lavorabile, senza il tipico effetto “ritiro” nel momento in cui si stende la pasta con il matterello.

    Per questa ricetta è stata usata la nostra farina di base tipo “0” per frolla e biscotti della linea Anima di Pasticceria.

    E’ una farina ottima per biscotti e crostate, quindi perfetta anche per un impasto che non  necessita di lievitazione, come la piadina.

    Ingredienti:

    500 g Farina di grano tenero tipo “0” Macinazione Lendinara

    2,5 g Bicarbonato per uso alimentare

    10 g Sale fino

    50 g Olio di semi di girasole

    200 g Acqua del rubinetto a temperatura ambiente.

  • I biscotti “Polentini” sono una ricetta elaborata dalla nostra home chef veronese Silvia Grillo, che combina farina di grano tenero, farina di mais con la sua passione per le spezie e per i semi che nasce dall’Ayurveda, disciplina che Silvia abbraccia e segue da molti anni.

    L’esecuzione è molto semplice e il risultato finale è gustoso ma soprattutto originale. Per l’impasto è stata utilizzata la nostra farina Anima di Pasticceria bio per frolla e biscotti. In alternativa potete usare anche la nostra farina Anima di Pasticceria per Torte soffici e crostate.

    Ingredienti: per 12/15 biscotti
    100 g farina anima di pasticceria
    100 g farina di mais
    50 g olio semi
    50 g zucchero
    10 nocciole tostate
    3 cucchiai granella di semi “homemade”
    (scaldare i semi in una padella con un po’ di sale, poi passare il composto in frullatore per ottenere la granella)
    1 cucchiaio lievito istantaneo per dolci
    1/2 tazzina di latte tiepido
    1/2 cucchiaino sale
    1 cucchiaino di cannella
    50 g uvetta (messa precedentemente a mollo e poi strizzata)

    Preriscaldare il forno, infornare a 170-180° con impostazione forno statico, cuocere per 12 minuti circa.

    Buona merenda!

     

  • Un dolce semplice e delizioso da regalare alla persona più importante del mondo: la nostra mamma! Noi vi consigliamo di farcire la torta Paradiso con crema chantilly e fragole, ma questa torta si presta a innumerevoli interpretazioni quindi date spazio alla vostra fantasia, sia per la farcitura che per le decorazioni!

    Ingredienti per la base:

    4 uova

    50 g di burro a temperatura ambiente

    150 g di zucchero semolato

    150 g di farina Anima di Pasticceria per Torte soffici e crostate

    150 g di fecola di patate

    1 limone (scorza e succo)

    ½ bustina di lievito istantaneo per dolci

    zucchero a velo per guarnire

    per la farcitura (crema chantilly + fragole):

    250 panna liquida fresca

    25 g zucchero a velo

    250 g di fragole tagliate sottili

     

    Preparazione della torta Paradiso.

    Separate gli albumi dai tuorli e montate questi ultimi con lo zucchero servendovi di uno sbattitore elettrico.

    Unite il burro, che avrete lasciato a temperatura ambiente o avrete fatto fondere e poi raffreddare, e continuate a sbattere.

    Aggiungete la scorza di limone grattugiata fine e, facendoli nevicare da un setaccio, la farina, la fecola e il lievito.

    Lavate le fruste del frullatore appena usate e montate in una ciotola a parte gli albumi con un cucchiaino di succo di limone, quindi, con una spatola, incorporateli delicatamente al composto, mescolando dal basso verso l’alto.

    Foderate con carta da forno una tortiera da 26 cm, versatevi l’impasto e fate cuocere in forno caldo a 180 °C per mezz’ora circa.

    Spegnete e lasciate la torta nel forno fino a quando sarà tiepida, affinché continui a cuocere per induzione di calore.

    Toglietela dalla tortiera e mettetela a raffreddare su una gratella da pasticceria.

    Quando la torta sarà completamente raffreddata, facendo molta attenzione a non romperla, tagliatela a metà, ottenendo due dischi.

    Come preparare la farcitura.

    Con lo sbattitore elettrico montate la panna con lo zucchero sino alla densità desiderata.

    Farcite con la crema Chantilly e le fragole affettate finemente e, dopo aver ricoperto con il secondo disco, spolverate la torta di zucchero a velo e riponetela in frigorifero per almeno un paio d’ore prima di servirla.

    Mother’s Day? Yes, we… CAKE!!! E buona festa a tutte le nostre mamme, oggi e sempre!